Argomento: Ratifica decreti direttoriali

 

Il Consiglio direttivo ha ratificato i seguenti decreti direttoriali:

-         n.407 del 12/09/03, con il quale č stato autorizzato il conferimento di un incarico di prestazione occasionale per attivitą di preparazione delle lezioni e seminari tenuti dal prof. Zanker per una spesa di € 450,00;

-         n.438 del 24/09/03 con il quale č stata autorizzata l’attivazione della procedura selettiva per il conferimento di un assegno di ricerca per la collaborazione al programma “Spettroscopia di singole proteine fluorescenti”, per una spesa complessiva di € 15.400,00;

-         n.449 del 26/09/03 con il quale, al fine di consentire la regolare chiusura del progetto PRIN 2001 del dott. Benedetto Benedetti, č stata autorizzata un’anticipazione di cassa di € 4.957,98;

-         n.451 del 29/09/03, con il quale č stata istituita la commissione chiamata a sovrintendere alla procedura di gara e alla conseguente proposta di aggiudicazione per l’affidamento del servizio di cassa e dei servizi finanziari inerenti alla concessione di un mutuo;

-         n.458 del 01/10/03 con il quale č stata autorizzata la proroga del contratto individuale di lavoro subordinato a tempo determinato e pieno della sig.ra Anastasi Maria Grazia, categoria B dell’area servizi generali e tecnici, per sostituire una unitą di personale assente per maternitą presso il servizio di ristorazione della Scuola, per una spesa complessiva di € 2.350,00

-         n.467 del 07/10/2003, con il quale č stato approvato il progetto “Trasparenza elettromagneticamente indotta e sue applicazioni”, presentato dal prof. Bassani e finanziato dal Ministero degli affari esteri, per la quale č stata autorizzata l’anticipazione di cassa di € 7.000,00;

-         n.472 del 09/10/03 con il quale č stato autorizzato il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa, della durata di otto mesi, per l’attivitą di orientamento e tutoraggio degli studenti stranieri per un loro migliore inserimento nell’ambiente accademico della Scuola.

   Il Consiglio direttivo, inoltre, ha ratificato i seguenti decreti direttoriali di storno:

-         n.408 del 12/09/03: € 10.000,00 dal capitolo 1/11/1 “Fondo di riserva” al capitolo 1/4/21 “Imposte, tasse e tributi vari”;

-         n.424 del 17/09/03: € 2.000,00 al capitolo 1/1/1 “Spese di funzionamento – spese telefoniche” dell’area Direzione ed € 3.000,00 al capitolo 2/16/47 “Spese di funzionamento – spese telefoniche” dell’area Ricerca mediante storni di pari importo dal capitolo 1/11/1 “Fondo di riserva”;

-         n.425 del 18/09/03: € 5.000,00 dal capitolo 1/11/1 “Fondo di riserva” al capitolo 2/16/22 “Ricerca scientifica finanziata dalla Scuola – Classe di Lettere”;

-         n.426 del 18/09/03: € 50.000,00 dal capitolo 1/11/01 “Fondo di riserva” al capitolo 3/17/1 “Trasferimenti alla biblioteca”;

-         n.444 del 25/09/03: € 5.000,00 al capitolo 1/7/20 “Materiale di consumo per il servizio  igienico-sanitario” ed € 1.500,00 al capitolo 1/7/19 “Appalti per la custodia e la pulizia dei collegi della mensa” mediante storni di pari importo dal capitolo 1/11/1 “Fondo di riserva”.

…………….

 

Argomento: Piano di sviluppo triennale 2004 – 2006

 

Il Consiglio direttivo ha espresso la propria approvazione per la predisposizione di un piano di sviluppo per il triennio 2004 – 2006 che segua le linee indicate nel documento-guida allegato.

…………….

 

Argomento: Allievi: proposta di aumento dei posti di perfezionamento presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali per l’anno accademico 2003/04 riservati ai cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

-         di autorizzare l’incremento di n.1 posto di perfezionamento in “Biofisica molecolare”, rideterminandone il numero in n.2 posti banditi;

-         di autorizzare la stipula con l’Istituto nazionale per la fisica della materia INFM della convenzione di finanziamento, con fondi provenienti dalla Comunitą Europea, di un ulteriore posto di perfezionamento in “Fisica della materia condensata”, rideterminandone il numero in n.2 posti banditi;

-         di autorizzare il Direttore, una volta definite le convenzioni con l’Universitą di Pisa e con la SST Microelectronics di Catania, a incrementare di n.2 posti di perfezionamento i posti banditi per la “Matematica per la tecnologia e l’industria”, rideterminandone il numero in n.4 posti;

-         l’incremento di n.1 posto di perfezionamento in “Fisica”, rideterminandone il numero in n.8 posti.

   Tali aumenti portano, per l’anno accademico 2003/2004, il numero complessivo dei posti di perfezionamento riservati ai cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea a n.31 posti banditi.

   La spesa complessiva di € 60.500,00 di cui € 42.500,00 per contributo didattico e € 18.000,00 per contributo mancato alloggio, graverą, rispettivamente, sui fondi a disposizione sul capitolo 1/7/5 “Contributo didattico allievi corso di perfezionamento” e sul capitolo 1/7/7 “Contributo per mancato alloggio”, dell’esercizio finanziario 2004, e sui capitoli corrispondenti per i successivi esercizi finanziari.

   L’entrata relativa alla stipula delle convenzioni di cui sopra, pari a € 39.930,00, sarą accertata al capitolo 3/5/2 “Trasferimento da altri enti del settore pubblico e privato per il finanziamento di posti di allievi ordinari e perfezionandi – Classe di scienze” dell’esercizio finanziario 2004 e ai corrispondenti capitoli per gli esercizi finanziari successivi, e posta in spesa per € 25.500,00 sul capitolo 1/7/5 “Contributo didattico allievi corso di perfezionamento” e per € 10.800,00 sul capitolo 1/7/7 “Contributo per mancato alloggio”, dell’esercizio finanziario in corso, e sui capitoli corrispondenti per i successivi esercizi finanziari.

…………….

 

Argomento: Allievi: premio di studio “Emilio Bocca” per l’anno accademico 2003/04

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

- di approvare lo schema di bando di concorso per l’assegnazione del premio di studio “Emilio Bocca”, per l’anno accademico 2003/2004, per coloro che hanno conseguito la laurea in lettere e filosofia presso l'Universitą di Pisa ovvero presso l'Universitą degli studi di Torino;

- di approvare lo schema di bando di concorso per l’assegnazione del premio di studio “Emilio Bocca”, per l’anno accademico 2003/2004, per coloro che hanno conseguito il diploma di perfezionamento in discipline filosofiche presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, ovvero il dottorato di ricerca in filosofia presso l'Universitą degli Studi di Torino.

   La spesa complessiva di € 3.000,00 necessaria per la copertura dei suddetti premi di studio, graverą sui fondi a disposizione sul capitolo 8/20/10 “Rendite su titoli derivanti da fondazioni e donazioni”.

…………….

 

Argomento: Allievi: richieste di ammissione alla discussione della tesi di perfezionamento

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Roberto Contino, titolare di un posto di perfezionamento presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali nel triennio accademico 1999/00 – 2001/02, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Fisica”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere la dott.ssa Laura Gianfranceschi, titolare di un posto di perfezionamento presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali nel triennio accademico 1995/96 – 1997/98, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Neurobiologia”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Eugenio Montefusco, titolare di un posto di perfezionamento presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali nel triennio accademico 1996/97 – 1998/99, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Matematica”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Edoardo Decanini, titolare di un posto di perfezionamento presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali nel triennio accademico 1998-2000, finanziato mediante convenzione con l’ENI S.p.A., ha presentato, in data 3 giugno 2003, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Scienza degli idrocarburi” ai sensi dell’art.35 dello Statuto.

…………….

 

Argomento: Programma Socrates-Erasmus: approvazione richiesta di candidatura

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato

- di approvare la richiesta di candidatura della Scuola per la partecipazione al programma Socrates–Erasmus e la relativa dichiarazione di strategia europea nell’ambito dei principi contenuti nella Erasmus University Charter;

- di approvare la sottoscrizione dell’accordo bilaterale di scambio in ambito Socrates–Erasmus con la Wien Universität relativo allo scambio annuale di uno studente o di un dottorando dell’area disciplinare di “Scienze del linguaggio e filologiche” per un periodo massimo di cinque mesi, prendendo atto che tale accordo dispiegherą i suoi effetti a decorrere dall’anno accademico 2004/05 e solo a condizione dell’avvenuta approvazione della candidatura della Scuola da parte della Commissione Europea.

…………….

 

Argomento: Convenzione per tesi di dottorato in cotutela con l’Universitą di Bochum

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione di cotutela con la Ruhr-Universität di Bochum per la preparazione di una tesi dal titolo “Quantum spin transport in nanostructures” a cura della dott.ssa Janine Splettstoesser, secondo quanto previsto nel testo allegato, e di autorizzare il Direttore alla sottoscrizione dell’atto e ad apportarvi le eventuali modifiche di carattere non sostanziale che si rendessero necessarie in sede di stipula.

…………….

 

Argomento: Costituzione del laboratorio interdisciplinare di ricerca e progettazione sulla gestione del patrimonio culturale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di istituire nella Scuola un laboratorio denominato “Laboratorio interdisciplinare di ricerca e progettazione sulla gestione del patrimonio culturale”, e di affidarne la direzione al prof. Paul Zanker.

…………….

 

Argomento: Convenzione con l’Universitą degli studi di Lecce – rinnovo

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare il rinnovo per un ulteriore quinquennio della convenzione tra la Scuola e l’Universitą degli studi di Lecce per l’approfondimento delle conoscenze sulle civiltą antiche dell’Italia meridionale, con particolare riguardo a quelle della Puglia, secondo quanto previsto nel testo precedentemente sottoscritto aggiornato con la nuova denominazione del laboratorio e con gli importi convertiti in euro, e di autorizzare il Direttore alla sottoscrizione dell’atto.

   Alle spese relative sarą fatto fronte con i fondi del Laboratorio di storia, archeologia e topografia del mondo antico nell’ambito della propria programmazione finanziaria.

…………….

 

Argomento: Centro per la didattica della storia: nomina rappresentante della Scuola nel comitato scientifico

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di nominare il prof. Adriano Prosperi quale rappresentante della Scuola Normale Superiore in seno al comitato scientifico del “Centro per la didattica della storia” istituito dalla Provincia di Pisa.

…………….

 

Argomento: Fabbisogno di personale tecnico e amministrativo 2004 – 2006

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la proposta di fabbisogno triennale di personale tecnico e amministrativo con la previsione relativa ai posti da ricoprire mediante accesso dall’esterno negli anni 2004-2006, e di delegare il Direttore della Scuola ad apportare gli eventuali aggiustamenti che dovessero rivelarsi necessari dopo la consultazione con le organizzazioni sindacali e ad avviare immediatamente la programmazione delle assunzioni nell’ambito delle disponibilitą di bilancio e dei limiti imposti dalla legislazione vigente.

…………….

 

Argomento: Contratti di prestazione d’opera intellettuale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di autorizzare l’attivazione di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa con il dott. Matteo Gallo, della durata di dodici mesi, avente per oggetto lo sviluppo e l’aggiornamento del sito web del Centro di ricerche informatiche per i beni culturali e la messa a punto delle banche dati ad esso collegate.

   La spesa complessiva di € 25.415,00, omnicomprensiva, graverą sul capitolo 2/16/08 “Centro ricerche informatiche per i beni culturali” del bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2003.

…………….

 

Argomento: Nomina membri della Commissione elettorale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di nominare nel modo seguente la Commissione elettorale della Scuola:

-         Direttore amministrativo, Presidente;

-         prof. Francesco Del Punta;

-         dott. Alessandro Profeti;

-         dott. Francesco Capurro;

-         dott. Giuseppe D’Alterio.

…………….

 

Argomento: Donazione e deposito “Raccolta Alessandro Conti”

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato

- di confermare l’autorizzazione al Direttore ad accettare la donazione della “Raccolta Alessandro Conti”, di proprietą della signora Marina Romiti vedova Conti, indicata nella delibera n.86 del 21 febbraio 2003;

- di approvare il deposito preventivo gratuito del materiale indicato secondo lo schema di convenzione allegato.

…………….

 

Argomento: Richieste di patrocinio

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di concedere il patrocinio della Scuola Normale alla giornata di studio sulle lingue e sui dialetti in uso nel teatro contemporaneo d’area italiana, promossa dal Dipartimento di storia delle arti e dello spettacolo dell’Universitą di Firenze, che si terrą a Prato presso il Teatro stabile Metastasio nella primavera 2004.

…………….

 

Argomento: Varie ed eventuali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di modificare, in deroga all’articolo 15 del Regolamento didattico e interno, l’articolo 8 della convenzione siglata con l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS) di Parigi per la cotutela della tesi di perfezionamento della dott.ssa Ilaria Sforza e di approvarne la seguente riformulazione: “La tesi di dottorato in co-tutela sarą discussa presso la Scuola Normale, in base sia alle procedure stabilite dal Regolamento didattico e interno della stessa sia alle corrispondenti regole in vigore presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales.

“La Commissione giudicatrice sarą composta in pari numero da rappresentanti scientifici dei due paesi per un totale di sei membri, tra cui i relatori indicati al precedente articolo.

“Le eventuali spese inerenti il viaggio e il soggiorno dei membri componenti la Commissione giudicatrice saranno sostenute in parti uguali da entrambe le istituzioni”.

…………….