Consiglio direttivo – Seduta del 16 febbraio 2005

Ordine del giorno

 

1.      Approvazione verbali precedenti sedute

2.      Comunicazioni

3.      Ratifica decreti direttoriali

4.      Modifiche di statuto

5.      Modifica al regolamento sulle modalità di assegnazione e utilizzo dei fondi per la ricerca

6.      Nomina del direttore del Laboratorio interdisciplinare di ricerca e progettazione sulla gestione del patrimonio culturale

7.      Centri di responsabilità di livello dirigenziale - Obiettivi 2005

8.      Allievi: richieste di ammissione alla discussione della tesi di perfezionamento

9.      Allievi: convenzioni con atenei francesi per tesi di perfezionamento o di dottorato in cotutela

10.  Allievi: accordo Erasmus Paris Sud

11.  Eredità Garin

12.  Fondazione ERGA: approvazione statuto

13.  Convenzione fra la Scuola Normale, la Arcus S.p.A. e la Sovrintendenza archeologica di Pompei

14.  Convenzione con l’Opificio delle pietre dure di Firenze

15.  Convenzioni per attività di promozione e distribuzione editoriale per il Centro Edizioni della Normale

16.  Collegio Fermi: determinazioni in ordine alla maggiore IVA richiesta alla Scuola (non trattato)

17.  Prestazioni d’opera intellettuale

18.  Varie ed eventuali

…………….

Argomento: Approvazione verbale precedente seduta

 

Il Consiglio direttivo ha approvato i verbali del 15 dicembre 2004 e del 19 gennaio 2005.

…………….

Argomento: Ratifica decreti direttoriali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ratificare i seguenti decreti direttoriali:

-         n.1 del 07/01/05 con il quale è stata approvata la stipula di un contratto con la KSolutions S.p.A. relativo allo svolgimento di attività di supporto scientifico e collaborazione alle attività che la KSolution dovrà elaborare al fine di partecipare alla gara per la realizzazione della “Rete telematica Parco degli Etruschi”, e contestualmente accertata l’entrata di 3.360,00;

-         n.22 del 19/01/05 con il quale il Centro di ricerca matematica Ennio de Giorgi è stato dotato di un fondo di € 10.000,00 per pagamenti urgenti ai docenti visitatori

-         n.24 del 21/01/05 con il quale è stato autorizzato il conferimento di un assegno di ricerca annuale per la collaborazione al programma “Metodologie per l’integrazione sito-specifica di DNA esogeno nel genoma umano” presso la Classe di scienze della Scuola, per una spesa di € 18.074,56;

-         n.54 del 03/02/05 con il quale è stato autorizzato il rinnovo per un anno di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa con la dott.ssa Lucia Franchi, avente ad oggetto la ricerca, l’analisi e la catalogazione di fonti iconografiche e testuali legate allo studio e alla conservazione dei beni culturali, per una spesa complessiva di € 20.063,00;

-         n.63 del 04/02/05 con il quale è stato autorizzato il rinnovo per un anno dell’assegno di ricerca con il dott. Cesar Pascual Garcia per la collaborazione al programma “Realizzazione di punti quantici a semiconduttore tramite tecniche di nano-litografia e spettroscopia ottica delle eccitazioni elettroniche” presso la Classe di scienze della Scuola, per una spesa di € 18.074,56.

   Il Consiglio direttivo ratifica inoltre il seguente decreto direttoriale di storno:

-         n.8 del 14/01/05: € 25.785,00 dal capitolo 1/11/1 “Fondo di riserva” al capitolo 2/16/35 “Contratti di lavoro subordinato a tempo determinato per ricerca-Lettere” per € 24.365,00 e al capitolo 2/16/36 “T.F.R. contratti di lavoro subordinato a tempo determinato per ricerca-Lettere” per € 1.420,00

…………….

Argomento: Modifiche di statuto

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di togliere il limite dei due mandati consecutivi alla rieleggibilità del Direttore della Scuola Normale Superiore

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente aggiunta al quinto comma dell’art.13: “L’elezione per un terzo mandato deve avvenire entro il terzo scrutinio”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’art.13 dello Statuto:

Art.13

(Elezione del Direttore)

“Il Direttore è eletto tra i professori di ruolo di prima fascia, con regime di impegno a tempo pieno, ordinari e straordinari, delle Università e degli Istituti di istruzione superiore a ordinamento speciale.

“Il corpo elettorale è un collegio allo scopo costituito, convocato e presieduto dal Decano della Scuola, e composto:

a)      da tutti i professori di ruolo e fuori ruolo, di prima e di seconda fascia, della Scuola

b)      dal Rettore dell'Università di Pisa

c)      dai sei rappresentanti dei ricercatori in Collegio accademico

d)      dai due rappresentanti del personale tecnico e amministrativo membri del Consiglio direttivo e da due ulteriori rappresentanti all’uopo eletti con le modalità previste dal regolamento elettorale

e)      dai due rappresentanti degli allievi membri del Consiglio direttivo e dai due rappresentanti, uno per ciascuna Classe, nominati in Collegio accademico che hanno riportato il maggior numero di voti nelle rispettive elezioni.

“Partecipa alla seduta con funzioni di segretario il Direttore amministrativo.

“L’elezione ha luogo a scrutinio segreto con la maggioranza dei due terzi dei componenti il corpo elettorale. Dopo il terzo scrutinio è sufficiente la maggioranza assoluta.

“Il Direttore è proclamato eletto dal Ministro competente con proprio decreto; dura in carica quattro anni accademici e può essere confermato solo per due ulteriori quadrienni. L’elezione per un terzo mandato deve avvenire entro il terzo scrutinio.

“In caso di cessazione anticipata del suo mandato, per qualunque causa, si procede, entro due mesi, ad indire nuove elezioni. In tal caso la durata del mandato deve intendersi per lo scorcio dell’anno accademico in corso e per l’intero quadriennio accademico successivo. Nel periodo intercorrente fra la cessazione del mandato e la proclamazione del Direttore da parte del Ministro le relative funzioni sono esercitate dal Vice-Direttore in carica, limitatamente all’ordinaria amministrazione”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del secondo comma dell’art.14 dello statuto:

“Il Direttore amministrativo partecipa alle riunioni senza diritto di voto; ed inoltre vi esercita le funzioni di segretario verbalizzante”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del primo comma dell’art.14 dello statuto:

Art.14

(Consiglio Direttivo – composizione)

Il Consiglio Direttivo è composto da:

a) il Direttore della Scuola, che lo presiede;

b) il Vice Direttore della Scuola, con funzioni vicarie del Presidente;

c) i Presidi delle Classi accademiche;

d) tre rappresentanti dei professori per ciascuna Classe Accademica;

e) due rappresentanti dei ricercatori, uno per ciascuna Classe Accademica;

f) due rappresentanti degli allievi, uno per ciascuna Classe Accademica;

g) due rappresentanti del personale tecnico-amministrativo”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del quarto comma dell’art.14 dello statuto:

 “I membri di cui alle lettere d), e), f), g) sono eletti secondo modalità disciplinate dal Regolamento elettorale. L’elezione dei consiglieri di cui alle lettere d), e), f) avviene nell’ambito della Classe di appartenenza”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del quinto comma dell’art.14 dello statuto:

 “Per essere eletti nel Consiglio Direttivo i professori ed i ricercatori devono aver optato per il regime di impegno a tempo pieno”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del sesto comma dell’art.14 dello statuto:

 “Il Consiglio Direttivo è costituito con decreto del Direttore della Scuola e dura in carica un biennio accademico, fino alla costituzione del nuovo Consiglio. E’ presieduto dal Direttore, dal quale è convocato ogni qualvolta questi ne ravvisi la necessità e comunque ogni due mesi o su richiesta di almeno un terzo dei suoi componenti”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del settimo comma dell’art.14 dello statuto:

 “Il numero dei componenti del Consiglio Direttivo può essere aumentato fino ad un massimo di due membri, nominati, su proposta del Direttore, dal Consiglio Direttivo, per comprovate eccezionali benemerenze verso la Scuola. Tali membri durano in carica fino alla scadenza naturale del Consiglio che li ha nominati e possono essere rinominati”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’ottavo comma dell’art.14 dello statuto:

 “La mancata designazione o partecipazione di uno o più componenti non impedisce la regolare costituzione dell’organo”.

…………….

Argomento:  Modifica al regolamento sulle modalità di assegnazione e utilizzo dei fondi per la ricerca

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la modifica al regolamento sulle modalità di assegnazione e utilizzo dei fondi per la ricerca consistente nell’aggiunta all’art.8 del seguente terzo comma: “Il responsabile del progetto, al termine delle attività, presenta alla Commissione per la ricerca, per il tramite della Segreteria per la ricerca, una relazione conclusiva con l’indicazione dei risultati ottenuti”.

…………….

Argomento: Nomina del direttore del Laboratorio interdisciplinare di ricerca e progettazione sulla gestione del patrimonio culturale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di nominare il prof. Salvatore Settis quale direttore del Laboratorio interdisciplinare di ricerca e progettazione sulla gestione del patrimonio culturale della Scuola per il triennio 2005-2008.

…………….

Argomento: Centri di responsabilità di livello dirigenziale - Obiettivi 2005

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

a)       di approvare gli obiettivi presentati per l’anno 2005 dal dott. Claudio Capecchi per la Divisione allievi.    
   Il Consiglio direttivo chiede al dott. Capecchi di comprendere nell’obiettivo “Informatizzazione dei piani di studio” l’informatizzazione di tutti i dati degli allievi, e di considerare che tale obiettivo è ritenuto assolutamente prioritario dal Consiglio.

b)      di approvare gli obiettivi presentati per l’anno 2005 dall’ing. Ruggero Bencini per la Divisione risorse tecniche     
   Il Consiglio direttivo chiede all’ing. Bencini di inserire fra gli obiettivi la sistemazione delle aule al primo piano del Palazzo della Carovana e la predisposizione di un piano complessivo degli interventi da effettuare nel Palazzo della Carovana, e di considerare che l’obiettivo “Collegio S. Silvestro” sarà considerato raggiunto a condizione che il collegio sia effettivamente utilizzabile dal 1° ottobre 2005.

c)       di approvare gli obiettivi presentati per l’anno 2005 dal dott. Alessandro Buriani per la Divisione servizi della Direzione

d)      di approvare gli obiettivi presentati per l’anno 2005 dalla dott.ssa Daniela Sevieri per la Segreteria generale organizzativa.

e)       di approvare i seguenti obiettivi indicati dal dott. Daniele Altamore per l’Ufficio di Gabinetto per il 2005:

1. predisporre il progetto preliminare di costituzione della Fondazione della Scuola Normale Superiore, comprensivo della bozza di statuto

2. attivare il Servizio Comunicazione e immagine, che assicurerà le seguenti linee di attività: portavoce del Direttore, ufficio-stampa, immagine coordinata, promozione coordinata, attività on line (gestione e implementazione del sito web della Scuola, applicazione di nuove tecnologie informatiche di comunicazione)

3. garantire, su richiesta del Direttore, costante supporto alle attività del Direttore stesso, anche mediante approfondimenti e ricerche su singole tematiche e questioni.

…………….

Argomento: Allievi: richieste di ammissione alla discussione della tesi di perfezionamento

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Roberto Frigerio, titolare di un posto di perfezionamento presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali nel triennio 2001/2003, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Matematica”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere la dott.ssa Elisa Curti, titolare di un posto di perfezionamento presso la Classe di lettere e filosofia nel triennio accademico 2000/01-2002/03, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline filologiche e linguistiche moderne”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Enrico Farina, titolare di un posto di perfezionamento presso la Classe di lettere e filosofia nel triennio accademico 1997/98 – 1999/2000, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline filologiche e linguistiche moderne”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Vincenzo De Risi all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline filosofiche” a norma dell’art.35 dello Statuto.

…………….

Argomento: Allievi: convenzioni con atenei francesi per tesi di perfezionamento o di dottorato in cotutela

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione  di cotutela con l’Université de Nice Sophia-Antipolis (Francia) per la preparazione di una tesi su “Multilevel gradient methods for optimum shape design in aerodynamics” a cura del dott. Massimiliano Martinelli, secondo quanto previsto dal testo allegato e di autorizzare il Direttore alla firma dell’atto, autorizzandolo altresì ad apportare le eventuali modifiche di carattere non sostanziale che si rendessero necessarie in sede di stipula.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione di cotutela con l’Université de la Sorbonne Nouvelle – Paris III per la preparazione di una tesi dal titolo “La riformulazione dell’elogio nella seconda edizione delle Vite di Giorgio Vasari” a cura della dott.ssa Hélène Gaudin, secondo quanto previsto nel testo allegato, e di autorizzare il Direttore alla sottoscrizione dell’atto, autorizzandolo altresì ad apportare le eventuali modifiche di carattere non sostanziale che si rendessero necessarie in sede di stipula.

…………….

Argomento: Allievi: accordo Erasmus Paris Sud

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la sottoscrizione dell’accordo bilaterale di scambio in ambito Socrates-Erasmus con l’Università di Paris-Sud (11) relativo allo scambio annuale di uno studente di livello dottorale dell’area disciplinare di “Matematica, Informatica” per un periodo massimo di sei mesi, che dispiegherà i suoi effetti a decorrere dall’anno accademico 2005/06.

…………….

Argomento: Eredità Garin

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

-         di ratificare il decreto direttoriale n.82 dell’8 febbraio 2005, con il quale è stato conferito al notaio Piccinini di Firenze l’incarico di presentare istanza al Presidente del Tribunale di Firenze per ottenere l’autorizzazione al compimento dell’inventario dei beni del prof. Garin da parte della Scuola;

-         di autorizzare il Direttore ad accettare l’eredità del prof. Garin con beneficio d’inventario e a compiere tutti gli atti necessari e conseguenti per l’acquisizione dell’intero patrimonio del prof. Garin, ivi compreso il conferimento di incarichi a professionisti e altri soggetti, la definizione di accordi di qualsiasi genere e il conferimento di procure e deleghe a terzi, dando per rato e valido fin da ora il suo operato, con successiva informativa al Consiglio direttivo.

…………….

Argomento: Fondazione ERGA: approvazione statuto

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare il nuovo testo di statuto della Fondazione ERGA secondo il testo allegato con le seguenti modifiche:

- all’art.2, primo comma, lettera a), dopo la parola “musei” sono aggiunte una virgola e le parole “monumenti, biblioteche, archivi”;

- all’art.2, primo comma, la lettera f) è così modificata: “contribuire a creare, raccogliere e diffondere modelli di esperienze operative di collaborazione tra il sistema delle imprese, le istituzioni culturali pubbliche e private, le industrie culturali, i territori e il connesso sistema pubblico di tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio culturale”,

e di approvare la lettera di intenti da sottoscriversi successivamente alla costituzione della Fondazione.

   Il Consiglio direttivo autorizza il Direttore a intervenire in nome e per conto della Scuola nell’atto pubblico di costituzione della Fondazione ERGA, autorizzandolo altresì ad approvare con proprio provvedimento eventuali modifiche ai testi sopra approvati, purché di natura non sostanziale.

   Il Consiglio direttivo conferma che l’apporto complessivo della Scuola al fondo di dotazione della Fondazione ammonta a € 100.000,00 e dà mandato al Direttore di dichiarare nell’atto costitutivo che la Scuola Normale Superiore si avvale della facoltà di effettuare il solo conferimento iniziale, con esonero da qualsiasi ulteriore contribuzione, ordinaria o straordinaria, annuale o periodica.

   Il Consiglio direttivo delega il Direttore a definire con proprio successivo provvedimento le modalità di versamento, in una o più soluzioni, della suddetta somma, e a nominare i due componenti che faranno parte del Consiglio d’amministrazione della Fondazione ERGA in rappresentanza della Scuola.

…………….

Argomento:   Convenzione fra la Scuola Normale, la Arcus S.p.A. e la Sovrintendenza archeologica di Pompei

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione tra la Scuola, la Soprintendenza archeologica di Pompei e la Arcus S.p.A. relativa al finanziamento delle attività di cui al Progetto allegato alla convenzione, secondo quanto previsto dal testo allegato, e di autorizzare il Direttore alla firma dell’atto.

   L’entrata connessa al finanziamento (secondo le scadenze previste in convenzione), sarà accertata sui competenti capitoli di bilancio dell’esercizio in corso e dei successivi, tenendo conto dell’apposito prospetto riepilogativo dei costi previsti che il responsabile scientifico avrà cura di presentare.

…………….

Argomento:  Convenzione con l’Opificio delle pietre dure di Firenze

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione quadro tra la Scuola e l’Opificio delle pietre dure di Firenze, avente per oggetto la collaborazione rivolta alla ricerca scientifica e all’applicazione delle tecnologie informatiche per l’organizzazione e l’analisi del patrimonio documentario in possesso dell’Opificio, secondo quanto previsto nel testo allegato, e di autorizzare il Direttore alla firma dell’atto.

   L’attuazione della convenzione è rimessa alla stipula di appositi accordi specifici da sottoporre all’approvazione del Consiglio direttivo.

…………….

Argomento:  Convenzioni per attività di promozione e distribuzione editoriale per il Centro Edizioni della Normale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare gli esiti dell’indagine condotta dal prof. Ciliberto e dalla dott.ssa Benelli e di autorizzare il Direttore ad approvare con separati provvedimenti gli schemi di accordo per le attività di promozione e distribuzione editoriale per il Centro Edizioni della Normale, da definirsi con la RCS Libri S.p.A. e con la Casalini Libri S.p.A., rispettivamente per il mercato italiano e per quello estero, autorizzando altresì il Direttore alla sottoscrizione dei relativi atti.

   Il Direttore del Centro Edizioni sottoporrà al Consiglio direttivo una valutazione complessiva delle attività svolte dalle suddette società di distribuzione dopo un anno dal loro inizio.

…………….

Argomento: Prestazioni d’opera intellettuale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di autorizzare l’attivazione delle seguenti collaborazioni coordinate e continuative:

1) Laboratorio di storia, archeologia e topografia del mondo antico:

a) collaborazione coordinata e continuativa, della durata di sei mesi, con il dott. Antonino Facella, avente ad oggetto la raccolta, sistematizzazione, inserimento nel database relativo al GIS e verifica finale dei dati di scavo (schede, disegni e fotografie) relative alle campagne di scavo 2005 a Segesta – aggiornamento dati campagne 2004 a Segesta con i risultati delle revisioni delle schede e dei materiali – normalizzazione dati delle ricognizioni nel territorio di Kaulonia e inserimento schede materiali – partecipazione alle campagne di scavo e di ricognizione a Segesta e a Kaulonia, per un compenso di € 10.086,00 comprensivo delle ritenute previste per legge, che graverà sul capitolo 2/16/4 “Laboratorio di storia, archeologia e topografia del mondo antico”, del bilancio per l’esercizio in corso.

b) Collaborazione coordinata e continuativa, della durata di nove mesi, con la dott.ssa Michela Gargini, avente ad oggetto la raccolta, sistematizzazione, inserimento nel database relativo al GIS e verifica finale dei dati di scavo (schede, disegni e fotografie) relative alle campagne di scavo 2005 a Kaulonia ed Entella – aggiornamento dati campagne 2004 a Kaulonia ed Entella con i risultati delle revisioni delle schede e dei materiali – normalizzazione dati delle ricognizioni nel territorio comunale di Rocca d’Entella e inserimento schede materiali; revisione testi per pubblicazioni, per un compenso di € 15.129,00 comprensivo delle ritenute previste per legge, che graverà sul capitolo 2/16/4 “Laboratorio di storia, archeologia e topografia del mondo antico”, del bilancio per l’esercizio in corso.

2) Laboratorio di arti visive:

a) collaborazione coordinata e continuativa, della durata di sei mesi, con la dott.ssa Elena Franchi, avente ad oggetto la definizione della struttura, di un portale per la didattica della storia dell’arte con ricerca e prima acquisizione di dati; integrazione e ristrutturazione banca dati della rivista Emporium, per un compenso di € 6.528,00 comprensivo delle ritenute previste per legge, che graverà sul capitolo 2/16/14 “Laboratorio di arti visive” del bilancio per l’esercizio in corso.

b) collaborazione coordinata e continuativa, della durata di sei mesi, con la dott.ssa Grazia Del Giudice, avente ad oggetto la seconda fase di schedatura di “stampe di traduzione” in raccolte pubbliche italiane e revisione del materiale grafico raccolto, per un compenso di € 6.526,00 comprensivo delle ritenute previste per legge, che graverà sul capitolo 2/16/14 “Laboratorio di arti visive” del bilancio per l’esercizio in corso.

3) Laboratorio di neurobiologia: 

a) collaborazione coordinata e continuativa, della durata di dodici mesi, con la dott.ssa Sabrina Chierzi, avente ad oggetto l’analisi anatomica della plasticità della corteccia visiva, per un compenso di € 26.112,00 comprensivo delle ritenute previste per legge, che graverà sul capitolo 2/16/07 “Laboratorio di neurobiologia” del bilancio per l’esercizio in corso.

…………….

Argomento:  Varie ed eventuali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la trasformazione del Centro di ricerche informatiche per i beni culturali (CRIBECU) in “SIGNUM - Centro di ricerche informatiche per le discipline umanistiche”, e di autorizzare il Direttore e il Direttore amministrativo ad adottare tutti gli atti consequenziali, connessi e comunque necessari all’attuazione della trasformazione suddetta.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova composizione del comitato editoriale per le edizioni della Normale:

-         il Direttore del Centro edizioni, che lo presiede

-         il direttore degli Annali della Classe di lettere

-         il direttore degli Annali della Classe di scienze

-         quattro professori della Classe di lettere e filosofia (professori Lina Bolzoni, Gian Biagio Conte, Daniele Menozzi e Alfredo Stussi)

-         quattro professori della Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali (professori Mariano Giaquinta, Lamberto Maffei, Fulvio Ricci e Mario Vietri).

   Gli otto professori, quattro per ciascuna Classe, facenti parte del comitato vengono rinnovati per un terzo ogni anno.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare il “Documento italiano a sostegno della Dichiarazione di Berlino sull’accesso aperto alla letteratura scientifica”.

…………….