Consiglio direttivo – Seduta del 26 ottobre 2005

Ordine del giorno

 

1.      Approvazione verbale precedente seduta

2.      Comunicazioni

3.      Ratifica decreti direttoriali

4.      Nomina del Direttore del Centro Signum e del Direttore del Laboratorio di arti visive

5.      Nomina dei direttori degli Annali della Classe di lettere e filosofia e della Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali

6.      Incarico di Direttore amministrativo

7.      Nomina membri della Commissione elettorale

8.      Modifiche di statuto

9.      Proposta di modifica al regolamento didattico e interno (diploma supplement)

10.  Proposta di modifica al regolamento in materia di procedimenti amministrativi e diritto di accesso ai documenti

11.  Proposta di modifica al regolamento per il funzionamento degli organi collegiali

12.  Allievi: determinazione del contributo massimo per attività di studio e ricerca fuori sede

13.  Allievi: premio di studio “Emilio Bocca” per l’anno accademico 2005-2006

14.  Allievi: richieste di ammissione alla discussione della tesi di perfezionamento

15.  Affidamento incarico a professionista per la tutela in sede penale degli interessi della Scuola relativamente agli articoli pubblicati sul quotidiano “La Nazione” nel mese di settembre 2005

16.  Ricorso giurisdizionale: autorizzazione alla transazione e determinazione di spesa

17.  Rinnovo della convenzione per il Centro di ricerca matematica “Ennio De Giorgi” e nomina del direttore del Centro

18.  Rinnovo della convenzione con la Scuola matematica interuniversitaria

19.  Convenzione con la Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani”

20.  Convenzione con il Ministero per i beni e le attività culturali per il progetto “Portale della cultura italiana”

21.  Accordo specifico di collaborazione scientifica con l’Università di Pisa per attività di ricerca comune nell’area delle scienze storiche, paleografiche e diplomatiche

22.  Edilizia: programma triennale dei lavori 2006-2008 (non trattato)

23.  Edilizia: Compendio di San Silvestro, proposta di utilizzazione e stima economica degli interventi

24.  Collegio D'Ancona, progetto definitivo dei lavori di manutenzione straordinaria

25.  Collegamento informatico dell’edificio in Via del Giardino

26.  Biblioteca: richiesta integrazione fondi (non trattato)

27.  Contratti di prestazione d’opera intellettuale

28.  Richieste di patrocinio

29.  Varie ed eventuali

…………….

Argomento: Approvazione verbale precedente seduta

 

Il Consiglio direttivo ha approvato il verbale del 14 settembre 2005.

…………….

Argomento: Ratifica decreti direttoriali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ratificare i seguenti decreti direttoriali:

-         n. 441 del 22/09/05 con il quale è stata approvata la partecipazione della Scuola al progetto europeo “European Superconducting Quantum Information Processor” – Euro SQIP di cui è responsabile scientifico il prof. Rosario Fazio

-         n. 443 del 23/09/05 con il quale è stata accertata l’entrata relativa al corrispettivo per la seconda parte di attività relativa al contratto KSOLUTIONS per un importo di complessivi € 30.240,00 ed è autorizzata un’anticipazione di cassa di € 20.160,00

-         n. 455 del 09/09/05 con il quale è stato approvato il testo del contratto con la Sienabiotech S.p.A. per l’esecuzione di un lavoro di “Studio del meccanismo di apertura del recettore nicotinico dell’acetocolina attraverso tecniche di dinamica molecolare” per un’entrata complessiva di € 12.000,00

-         n. 459 del 03/10/05 con il quale i venticinque posti di perfezionamento per cittadini appartenenti all’Unione Europea presso la Classe di lettere e filosofia per l’anno accademico 2005/2006 sono aumentati di un’unità

-         n. 515 del 17/10/05, con il quale è stato concesso il patrocinio della Scuola al convegno “La creazione di imprese innovative” che si terrà a Pisa il giorno 11 novembre 2005

-         n. 517 del 17/10/05, con il quale è stato approvato il progetto di ricerca finanziato dal CNR “Sviluppo e dinamica della competenza morfologica e identità linguistica e culturale”, di cui è responsabile la dott.ssa Chiara Finocchiaro e accertata l’entrata derivante dal contributo CNR per l’importo complessivo di € 6.000,00

-         n. 526 del 18/10/05, con il quale è stato accettato il contributo di sponsorizzazione 2004-2005 di € 43.200,00 concesso dal Monte dei Paschi di Siena per il “Progetto di innovazione tecnologica dei servizi amministrativi della Suola Normale”.

  Il Consiglio direttivo ha ratificato inoltre i seguenti decreti direttoriali di storno:

-         n. 440 del 22/09/05 con il quale si dispone l’integrazione di vari capitoli deficitari mediante utilizzo di maggiori entrate e mediante storno di € 107.000,00 dal cap. 1/11/1 “Fondo di riserva”

-         n. 453 del 29/09/05 con il quale si dispone l’integrazione di vari capitoli ridotti in fase di predisposizione del bilancio preventivo mediante storno di € 213.000,00 dal cap. 1/11/1 “Fondo di riserva”

-         n. 461 del 03/10/05 con il quale si dispone l’integrazione del cap. 2/13/2 “Manutenzione straordinaria, ripristini e trasformazione di immobili e impianti” mediante storno di € 30.000,00 dal cap. 1/11/1 “Fondo di riserva”

-         n. 462 del 03/10/05 con il quale si dispone l’integrazione di vari capitoli ridotti in fase di predisposizione del bilancio preventivo mediante storno di € 80.000,00 dal cap. 1/11/1 “Fondo di riserva”

-         n. 463 del 03/10/05 con il quale si dispone lo storno di € 145.920,00 dal cap. 1/11/5 “Fondo MIUR per borse” al cap. 2/16/33 “Borse di studio post-doctoral” per l’attivazione di due borse di studio post-dottorato per ciascuna Classe

-         n. 489 del 11/10/05 con il quale si autorizza lo storno di € 16.156,00 dal cap. 1/4/16 “Spese di pubblicità” a favore del cap. 1/1/9 “Attività concertistica” per la promozione dell’attività stessa

-         n. 494 del 11/10/05 con il quale si dispone con il quale si dispone l’integrazione di vari capitoli deficitari mediante storno di € 26.875,00 dal cap. 1/11/1 “Fondo di riserva”

-         n. 510 del 17/10/05, con il quale si dispongono integrazioni e riduzioni di fondi su vari capitoli relativi agli stipendi del personale, e si autorizza il trasferimento al fondo di riserva delle economie risultanti per complessivi € 229.300,00

   Il Consiglio direttivo ha ratifica infine il decreto direttoriale n. 493 del 11/10/05, con il quale si dispongono varie integrazioni e riduzioni degli stanziamenti per acquisti e forniture da eseguirsi in economia relativi alla Divisione allievi e alla Divisione gestione e sviluppo risorse finanziarie.

…………….

Argomento: Nomina del Direttore del Centro Signum e del Direttore del Laboratorio di arti visive

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di nominare, per il triennio accademico 2005-2008, il prof. Michele Ciliberto quale Direttore del Centro “Signum” e il prof. Massimo Ferretti quale Direttore del Laboratorio di arti visive.

…………….

Argomento: Nomina dei direttori degli Annali della Classe di lettere e filosofia e della Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di nominare per un quinquennio, con decorrenza dal 1° novembre 2005, il prof. Giuseppe Tomassini alla direzione degli Annali della Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali della Scuola.

…………….

Argomento: Incarico di Direttore amministrativo

 

Il Consiglio direttivo ha rinviato l’argomento.

…………….

Argomento: Nomina membri della commissione elettorale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di nominare la Commissione elettorale per il biennio 2005-07 nella seguente composizione:

-         Direttore amministrativo, presidente;

-         prof. Francesco Del Punta, professore della Scuola

-         dott. Alessandro Profeti, ricercatore della Scuola;

-         sig. Orso Maria Piavento, allievo della Scuola;

-         dott. Giuseppe D’Alterio, membro del personale tecnico e amministrativo.

…………….

Argomento: Modifiche di statuto

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del primo comma dell’art. 45 dello Statuto:

Art. 45

Disposizioni varie

“La Scuola può istituire commissioni di disciplina per professori, ricercatori, allievi, dirigenti e personale tecnico e amministrativo. Con apposito regolamento sono determinati i criteri e le modalità relativi alla loro composizione e al loro funzionamento nel rispetto della normativa vigente e, ove esistano, dei contratti collettivi di lavoro”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del secondo comma dell’art. 45 dello Statuto:

“La Scuola, anche in collaborazione con altri enti pubblici e privati, nel rispetto della normativa vigente e di riferimento, può stipulare contratti di diritto privato a tempo determinato con studiosi italiani e non italiani per lo svolgimento di attività didattiche integrative o di attività di ricerca”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del terzo comma dell’art. 45 dello Statuto:

“La Scuola, in regime di reciprocità, tramite apposite convenzioni con le istituzioni interessate, può altresì avvalersi di docenti o studiosi di istituzioni italiane o internazionali, con qualifica di professore visitatore”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di sospendere l’approvazione della proposta di modifica del quarto comma dell’art. 45.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura del quinto comma dell’art. 45 dello Statuto:

“La Scuola favorisce le attività culturali, sportive e ricreative del personale, attraverso organismi rappresentativi del personale stesso, eventualmente convenzionandosi con enti e associazioni operanti in tali ambiti”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’art. 46 dello Statuto:

Art.46

Collaborazione con l’Associazione normalisti e con l’Associazione Amici della Scuola Normale

“La Scuola cura e valorizza le relazioni con i propri ex allievi ed in particolare riconosce e sostiene l’Associazione da essi promossa, che ha il fine di promuovere e mantenere i rapporti tra i normalisti e tra questi e la Scuola.

“A tal fine può stipulare con l’associazione una convenzione che stabilisca gli ambiti di collaborazione e le modalità di reciproca contribuzione finanziaria.

“La Scuola cura e valorizza altresì le attività svolte dall’Associazione degli Amici della Scuola Normale, anche al fine di promuovere le proprie attività didattiche e scientifiche, in conformità a quanto previsto da apposita convenzione”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’art. 47 dello Statuto:

Art. 47

Fondazione della Scuola

“La Scuola può costituire, nella qualità di ente di riferimento, una fondazione universitaria di diritto privato al fine di svolgere attività strumentali e di supporto alle proprie attività istituzionali.

“La fondazione è disciplinata da un apposito statuto che, in conformità alla normativa vigente, ne specifica i compiti, gli organi di governo, le strutture operative e ne definisce i rapporti con la Scuola”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’art. 48 dello Statuto:

Art.48

Premi e onorificenze

“La Scuola può conferire premi, onorificenze e riconoscimenti a persone che si siano particolarmente distinte, a livello nazionale o internazionale, nel campo culturale, sociale o professionale”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’art. 49 dello Statuto:

Art.49

Indennità di carica

“Il Direttore e il Vicedirettore hanno diritto al vitto gratuito nella Scuola e ad un'indennità di carica determinata dal Consiglio Direttivo. Il Direttore, inoltre, ha diritto ad un alloggio gratuito, nella Scuola o in appartamento con oneri a carico della Scuola.

“Al Direttore viene attribuito, su sua richiesta, un collaboratore per la ricerca.

“Ai Prorettori, ai Presidi delle Classi e ai delegati dal Direttore a specifiche funzioni può essere attribuita una indennità di carica”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’art. 50 dello Statuto:

Art.50

Marchio

“Il marchio della Scuola è costituito dallo stemma mediceo abbassato sotto il capo di Santo Stefano con la corona granducale, seguito dalla locuzione “Scuola Normale Superiore”.

“Il marchio della Scuola è depositato presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’art. 51 dello Statuto:

Art.51

Altre disposizioni

“Tutti gli organi della Scuola in carica alla data di entrata in vigore del presente statuto restano in carica fino alla scadenza naturale del mandato. Ai fini della rieleggibilità o riconferma dei loro membri, secondo quanto previsto dal presente statuto, vengono computati i mandati già espletati.

“Il Collegio accademico entra in carica non appena espletate le procedure elettive dei membri.

“Entro tre mesi dall’approvazione ministeriale delle modifiche del presente statuto, la Scuola dovrà provvedere ad apportare le conseguenti e correlate modifiche e/o integrazioni alle fonti regolamentari interne”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la seguente nuova stesura dell’art. 52 dello Statuto:

Art.52

Entrata in vigore

Lo Statuto entra in vigore il giorno successivo alla data della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

Con l'entrata in vigore dello Statuto cessano di avere efficacia per la Scuola le norme con lo stesso incompatibili.

…………….

Argomento: Proposta di modifica al regolamento didattico e interno (diploma supplement)

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la modifica del regolamento didattico e interno consistente nell’inserimento, dopo l’articolo 32, di un nuovo articolo numerato 32 bis e recante il seguente testo:

“Per ogni titolo di studio conferito la Scuola, sulla base della normativa vigente, rilascia un certificato supplementare (diploma supplement) contenente le principali informazioni circa le caratteristiche del percorso formativo e il curriculum specifico seguito dagli allievi per il conseguimento del titolo.

“Il modello del certificato è approvato dal Consiglio direttivo”.

…………….

Argomento: Proposta di modifica al regolamento in materia di procedimenti amministrativi e diritto di accesso ai documenti

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare il nuovo testo del regolamento in materia di procedimenti amministrativi e diritto di accesso ai documenti così come esposto nell’allegato A.

…………….

Argomento: Proposta di modifica al regolamento per il funzionamento degli organi collegiali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare le seguenti modifiche al regolamento per il funzionamento degli organi collegiali:

- all’articolo 2, terzo comma, è cassato l’inciso “che avverrà mediante telegramma”.

- l’articolo 3, “Forma della convocazione” è integralmente sostituito dal seguente testo:

“La convocazione deve essere fatta con atto scritto e comunicata con mezzi idonei a certificarne la spedizione e la consegna.

“Gli avvisi di convocazione sono, di norma, trasmessi per via telematica, mediante servizi di posta elettronica conformi alla normativa vigente in materia; in alternativa, nell’impossibilità di utilizzare lo strumento telematico o per esplicita richiesta del singolo componente, la convocazione può essere effettuata a mezzo raccomandata al recapito del destinatario oppure attraverso notificazione in sede”.

…………….

Argomento: Determinazione del contributo massimo per attività di studio e di ricerca fuori sede

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di determinare in € 6.000,00 l’ammontare massimo annuale del contributo didattico aggiuntivo da corrispondere, per l’anno accademico 2005/2006, agli allievi del corso ordinario e agli allievi del corso di perfezionamento per le loro attività di studio e di ricerca fuori sede. In casi del tutti particolari, tale ammontare può essere innalzato a discrezione del Preside.

…………….

Argomento: Allievi: premio di studio “Emilio Bocca” per l’anno accademico 2005-2006

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

- di confermare l’ammontare dei premi di studio “Emilio Bocca” per l’anno accademico 2005/2006 in € 2.000,00 per i laureati e in € 3.000,00 per i perfezionati o dottori di ricerca;

- di approvare lo schema di bando di concorso per l’assegnazione del premio di studio “Emilio Bocca”, per l’anno accademico 2005/2006, per coloro che hanno conseguito la laurea in lettere e filosofia presso l'Università di Pisa ovvero presso l'Università degli studi di Torino (all. A);

- di approvare lo schema di bando di concorso per l’assegnazione del premio di studio “Emilio Bocca”, per l’anno accademico 2005/2006, per coloro che hanno conseguito il diploma di perfezionamento in discipline filosofiche presso la Scuola normale superiore di Pisa, ovvero il dottorato di ricerca in filosofia presso l'Università degli studi di Torino (all. B).

…………….

Argomento: Allievi: richieste di ammissione alla discussione della tesi di perfezionamento

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere la dott.ssa Emilie Beck, titolare di un posto di perfezionamento in “Discipline storico-artistiche” presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio 2001-2003, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline storico-artistiche” in cotutela  con l’Università di Parigi IV – La Sorbona.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Francesco Pastorelli, titolare di un posto di perfezionamento in “Discipline filosofiche” presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 2001/02-2003/04, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline filosofiche”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere la dott.ssa Sabina Pavone, titolare di un posto di perfezionamento in “Discipline storiche” presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 1993/94 – 1995/96, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline storiche”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Diego Pirillo, titolare di un posto di perfezionamento in “Discipline filosofiche” presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 2002/03-2004/05, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline filosofiche”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Federico Russo, titolare di un posto di perfezionamento in “Discipline storico-artistiche e archeologiche”  presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 2002/03-2004/05, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline storico-artistiche e archeologiche”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Stefano Luin, titolare di un posto di perfezionamento in “Fisica” presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali della Scuola nel triennio 2000-2002, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Fisica”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Alessandro Romito, titolare di un posto di perfezionamento in “Fisica” presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali della Scuola nel triennio 2002-2004, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Fisica della materia condensata”.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Andrea Perna, titolare di un posto di perfezionamento in “Neurobiologia” presso la Classe di scienze matematiche, fisiche e naturali della Scuola nel triennio 2001-2003, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Neurobiologia”.

…………….

Argomento: Affidamento incarico a professionista per la tutela in sede penale degli interessi della Scuola relativamente agli articoli pubblicati sul quotidiano “La Nazione” nel mese di settembre 2005

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

-         di autorizzare, dopo una verifica sulla possibilità di sostenere la relativa spesa ai sensi della vigente normativa, l’affidamento al prof. avv. Tullio Padovani, con studio in Pisa, Via Zamenhof n. 12, di un incarico professionale per la tutela, in sede penale, degli interessi della Scuola e la difesa di questa quale persona offesa dai fatti avvenuti in data 16 settembre 2005;

-         di autorizzare il Direttore a compiere ogni atto necessario a rendere effettiva la tutela della Scuola Normale Superiore e pertanto a presentare, in nome e per conto di questa, querela dinanzi alla competente autorità giudiziaria;

-         di delegare il Direttore ad assumere, con proprio provvedimento, impegno di spesa sul competente capitolo per far fronte all’onere finanziario relativo all’incarico deliberato.

…………….

Argomento: Ricorso giurisdizionale: autorizzazione alla transazione e determinazione di spesa

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

-         di autorizzare la definizione in via transattiva della causa proposta dal dott. Robert Learmonth, già collaboratore ed esperto linguistico presso la Scuola, ora in quiescenza;

-         di delegare il Direttore amministrativo a proseguire le trattative con la controparte al fine di concludere la vertenza alle migliori condizioni economiche possibili e comunque non superiori  €  47.431,59 (lordo dipendente, corrispondente a € 61.216,44 costo lordo Scuola);

-         di delegare il Direttore ad adottare gli opportuni provvedimenti contabili per trasferire i fondi necessari sui competenti capitoli di bilancio al fine di effettuare i pagamenti e le regolarizzazioni contributive connesse alla suddetta conciliazione.

…………….

Argomento: Rinnovo della convenzione per il Centro di ricerca matematica “Ennio De Giorgi” e nomina del direttore del Centro

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

-         di approvare il rinnovo per un ulteriore quinquennio della convenzione con l’Università di Pisa e la Scuola Superiore “S. Anna” di Pisa per le attività del Centro di ricerca matematica “Ennio De Giorgi”, secondo quanto previsto nel testo attualmente in vigore;

-         di determinare in € 150.000,00 l’importo del contributo che la Scuola corrisponderà al Centro per ciascun anno di validità della convenzione;

-         di delegare il Direttore ad adottare gli opportuni atti necessari per la formalizzazione del rinnovo della convenzione alle condizioni stabilite dalla presente delibera;

-         di prevedere l’accertamento dell’entrata relativa ai contributi degli altri due atenei pisani, pari a € 150.000,00 all’anno, sul capitolo 3/8/6 trasferendola contestualmente in spesa sul capitolo 2/16/2 “Centro di ricerca matematica Ennio De Giorgi” (o corrispondente) per l’esercizio 2006 e successivi;

-         di prevedere lo stanziamento della somma di € 150.000,00 all’anno, quale contributo della Scuola, sul capitolo 2/16/2 “Centro di ricerca matematica Ennio De Giorgi” per l’esercizio 2006 e i successivi quattro esercizi.

…………….

Argomento: Rinnovo della convenzione con la Scuola matematica interuniversitaria

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare il rinnovo per il triennio 2006-2008 della convenzione con la Scuola Matematica Interuniversitaria (SMI) di Firenze con la quale la Scuola concede alla SMI l’utilizzo del Palazzone di Cortona per l’organizzazione dei corsi estivi di matematica, secondo quanto previsto nel testo attualmente in vigore (all. A) con la modifica del corrispettivo, che viene determinato in € 60.000,00 IVA inclusa per il triennio di validità della convenzione, e con la modifica dell’articolo 2, che viene integralmente sostituito dal seguente testo: “La Scuola si impegna per il triennio 2006-2008 a mettere a disposizione della SMI il Palazzone di Cortona per otto settimane per corsi di avviamento alla ricerca. Questi corsi avranno luogo nei mesi di maggio, giugno, luglio e agosto. Per necessità di programmazione la SMI concorderà con la Scuola le date di questi incontri con diciotto mesi di anticipo rispetto alla data di svolgimento”.

   Il Consiglio direttivo autorizza il Direttore alla firma dell’atto e ad apportare allo stesso le ulteriori modifiche necessarie al rinnovo, purché non sostanziali.

   L’entrata di cui sopra sarà accertata al capitolo corrispondente al 6/17/2 “Rimborsi spese generali per convegni e convenzioni” del bilancio per l’esercizio finanziario 2006 e corrispondenti capitoli di bilancio per gli esercizi finanziari successivi.

…………….

Argomento: Convenzione con la Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani”

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di rimandare l’argomento a una successiva seduta.

…………….

Argomento:  Convenzione con il Ministero per i beni e le attività culturali per il progetto “Portale della cultura italiana”

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione con il Ministero per i beni e le attività culturali per lo svolgimento dell’incarico di supporto scientifico, supervisione e monitoraggio dello sviluppo della piattaforma tecnologica, dell’articolazione scientifica dei contenuti e dell’attività redazionale del “Portale della Cultura Italiana”, secondo quanto previsto nel testo allegato (all. A), autorizzando il Direttore alla sottoscrizione dell’atto.

   L’entrata relativa di € 156.000,00 (IVA al 20% inclusa) sarà accertata per € 104.000,00 al capitolo 6/14/1 “Consulenze e convenzioni di ricerca per conto terzi”, per € 26.000,00, pari all’IVA, al capitolo 6/17/5 “IVA su cessione di beni e prestazione di servizi”, e per € 26.000,00 al capitolo 6/17/2 “Rimborsi spese generali per convegni e convenzioni”. Tale trattenuta sarà destinata per il 40% (pari ad € 10.400,00) alle strutture indicate dal  Direttore del citato Laboratorio nel modo seguente:

-         il 40% (€ 4.160,00) a rimborso delle spese generali della struttura scientifica direttamente interessata:

-         il 30% (€ 3.120,00) al fondo per il lavoro straordinario del personale tecnico e amministrativo della Segreteria generale organizzativa – Affari generali e legali, della Segreteria per la ricerca, della Divisione risorse umane, della Divisione risorse finanziarie e della Segreteria particolare del Direttore, in parti uguali tra le strutture;

-         il 30% (€ 3.120,00) quale incentivo al personale ricercatore e tecnico-amministrativo partecipante alle attività;

   La somma di € 104.000,00 viene trasferita in parte spese sul capitolo 2/16/45 “Spese per ricerche e studi conto terzi – Classe di lettere” del bilancio per l’esercizio in corso.

…………….

Argomento: Accordo specifico di collaborazione scientifica con l’Università di Pisa per attività di ricerca comune nell’area delle scienze storiche, paleografiche e diplomatiche

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di rimandare l’argomento a una successiva seduta.

…………….

Argomento: Edilizia: Compendio di San Silvestro, proposta di utilizzazione e stima economica degli interventi

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di concedere il nulla osta per la cessione da parte del Demanio alla locale Soprintendenza dell’ambiente posto al primo piano del compendio di San Silvestro, oltre ad alcuni ambienti situati a piano terra di evidente pertinenza della chiesa conventuale, individuato per la realizzazione di una scala di collegamento fra il piano terra e il matroneo della chiesa attigua allo stesso.

…………….

Argomento: Collegio D’Ancona, progetto definitivo dei lavori di manutenzione straordinaria

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

- di approvare il progetto definitivo dei lavori di adeguamento tecnico funzionale del servizio di cucina dispensa e sala da pranzo del Collegio D’Ancona redatto dal geom. Vittorio Uccello Barretta della Divisione gestione e sviluppo risorse tecniche, in allegato alla presente delibera a costituirne parte integrante,

- di approvare il quadro economico dell’intervento come sotto riportato:

                           Descrizione                                                     Importo netto          IVA

                                                                                                                            e contributi

Importo lavori a base di appalto                                                  2.674.000           534.800

Oneri sicurezza circa 3% (non soggetti a ribasso d’asta)                   80.000             16.000

Imprevisti circa il 15%                                                                   400.000             80.000

Fondo contenzioso circa 5%                                                          130.000             26.000

Spese tecniche

-         Progettazione esecutiva

      e direzione lavori                              134.024       32.037

-         Incentivo legge n. 109/94                   19.467         6.366

-         Spese varie                                         9.000         1.800

-         Collaudi                                            33.425         7.487

Totale spese tecniche                                                                     204.916             47.690

Arrotondamento                                                                                + 594                       

Totali                                                                                         3.489.510           704.490

                                                                                                ------------         ----------

Totale complessivo quadro economico                                        4.194.000                       

                                                                                                  =======

- di affidare il compito di coordinatore per la sicurezza al geom. Vittorio Uccello Barretta della Divisione gestione e sviluppo risorse tecniche;

- di autorizzare l’espletamento di apposita procedura per l’affidamento della progettazione esecutiva e dell’incarico di direzione lavori.

…………….

Argomento: Collegamento informatico dell’edificio in Via del Giardino

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

-         di stabilire le connessioni di rete con l’edificio di Via del Giardino avvalendosi della infrastruttura che sarà realizzata dalla Scuola Superiore “Sant’Anna”, acquisendo la proprietà di dieci fibre ottiche e l’uso perpetuo e gratuito delle canalizzazioni;

-         di contribuire, nella misura del 19%, alle spese che la Scuola Sant’Anna sosterrà per i lavori di realizzazione della rete;

-         di autorizzare il Direttore ad impegnare, con proprio provvedimento, sui fondi dell’edilizia universitaria la quota parte di spesa a carico della Scuola.

…………….

Argomento: Contratti di prestazione d’opera intellettuale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di autorizzare l’attivazione con la persona che sarà individuata dal Delegato del Direttore ai rapporti internazionali di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa, della durata di otto mesi, avente ad oggetto l’attività di orientamento e tutoraggio degli studenti stranieri ai fini di un loro migliore inserimento nell’ambiente accademico della Scuola, con particolare riferimento alla rimozione degli ostacoli linguistici.

   La spesa per il compenso del suddetto incarico, pari a complessivi € 3.855,35, somma comprensiva delle ritenute previste per legge, graverà sul capitolo 1/7/6 “Contributi ed erogazioni ad allievi del corso di perfezionamento e borsisti stranieri – attività di tutorato” del bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2005.

…………….

Il Consiglio direttivo ha deliberato di autorizzare l’attivazione di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa con la dott.ssa Laura Franciosi, della durata di cinque mesi, avente ad oggetto l’attività di gestione dei finanziamenti e  predisposizione delle rendicontazioni periodiche e finali dei progetti di ricerca europei nonché la risoluzione di questioni e problematiche specifiche di volta in volta emergenti, assicurando, sia nella fase gestionale che in quella di rendicontazione, il necessario coordinamento con i referenti presso la Scuola dei singoli progetti.

   La spesa per il compenso del suddetto incarico, pari a complessivi € 7.258,00, somma comprensiva delle ritenute previste per legge, graverà sul capitolo 1/3/2 “Contratti per prestazioni d’opera” del bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2005.

…………….

Argomento: Richieste di patrocinio

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

-         di concedere il patrocinio della Scuola Normale Superiore al Premio Internazionale “Ultimo Novecento – Pisa 2000 nel mondo”, che si terrà presso la Sala delle Baleari del Comune di Pisa il giorno 19 novembre 2005;

-         di approvare di l’istituzione, nell’ambito della prossima edizione del Premio, di una sezione destinata ai giovani ricercatori normalisti.

…………….

Argomento: Varie ed eventuali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di autorizzare l’adesione della Scuola Normale alla Società italiana di matematica applicata e industriale (SIMAI) con sede legale a Roma, secondo quanto previsto nello statuto allegato (all. A), delegando il Direttore ad adottare gli atti necessari alla formalizzazione dell’adesione.

   All’onere nascente dal pagamento della quota associativa di € 130,00 a partire dall’anno 2005 sarà fatto fronte mediante impegno sul capitolo 1/1/11 “Adesione ad organismi internazionali e interuniversitari” del bilancio per l’esercizio finanziario in corso.

   Il Consiglio direttivo autorizza analoga previsione di spesa sui corrispondenti capitoli dei bilanci per gli esercizi successivi.

…………….