Consiglio direttivo – Seduta del 21 giugno 2006

Ordine del giorno

 

1.      Approvazione verbale precedente seduta

2.      Comunicazioni

3.      Ratifica decreti direttoriali

4.      Nomina del direttore del Centro per l’elaborazione informatica di testi e immagini nella tradizione letteraria

5.      Modifiche di statuto: esame osservazioni ministeriali e approvazione definitiva

6.      Modifiche al regolamento per la ripartizione dell’incentivo economico di cui al comma 1° dell’articolo 18 della legge n. 109/1994

7.      Rimodulazione anno 2006 della programmazione del fabbisogno di personale

8.      Relazione annuale del Direttore amministrativo e dei dirigenti

9.      Retribuzione di risultato personale di categoria EP anno 2005

10.  Fondazione Conservatorio Santa Chiara

11.  Acquisto immobile piazza San Felice

12.  Immobile Fondazione Sansone

13.  Servizio mensa sostitutivo: linee di indirizzo

14.  Allievi: richieste di ammissione alla discussione della tesi di perfezionamento

15.  Allievi: accordi per cotutela di tesi di perfezionamento

16.  Dichiarazione d’intenti per l’istituzione di una European Graduate School for Ancient and Medieval Philosophy (EGSAMP)

17.  Accettazione contributo e convenzione con la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì

18.  Convenzione per attività di ricerca con la Fondazione Musei Senesi

19.  Convenzione con il Dipartimento di scienze storiche del mondo antico dell’Università di Pisa

20.  Accordo specifico con il Dipartimento di filologia classica dell’Università di Pisa

21.  Adesione all’Institute for Complex Adaptive Matter (ICAM) per il Centro NEST

22.  Incarico per attività di ricerca all’Istituto di scienze e tecnologie dell’informazione del CNR di Pisa

23.  Rinnovo contratti di ricercatore a tempo determinato

24.  Contratti di prestazione d'opera intellettuale

25.  Varie ed eventuali

……………

Argomento: Approvazione verbale precedente seduta

 

Il Consiglio direttivo ha approvato il verbale del 15 maggio 2006.

……………

Argomento: Ratifica decreti direttoriali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ratificare i seguenti decreti direttoriali:

-         n. 248 del 15/05/06 con il quale  è stata autorizzata la stipula della convenzione con l’azienda Loescher Editore s.r.l. per consentire agli allievi della Scuola lo svolgimento di esperienze di tirocinio formativo

-         n. 257 del 22/05/06 con il quale si autorizza il cofinanziamento per complessivi € 29.300,00 dei progetti PRIN presentati dal prof. Howard Burns e dal dott. Alberto di Lieto, si integra il capitolo 2/16/43 “Fondo cofinanziamento ai progetti di ricerca” mediante storno di pari importo dal capitolo 1/11/01 “Fondo di riserva” e si autorizza la presentazione generale al Ministero dei progetti PRIN per l’anno 2006

-         n. 263 del 24/05/06 con il quale è stato autorizzato il conferimento di un assegno di ricerca di un anno, presso la Classe di lettere, per la collaborazione al programma “Tra Petrarca e Marino: tecniche della memoria (analisi critica e archivi digitali)”, per una spesa complessiva di € 21.716,80

-         n. 267 del 25/05/06 con il quale, per far fronte alle esigenze della Divisione Risorse Tecniche, si autorizza la proroga per un anno del contratto a tempo determinato stipulato con il Dr. Saverio Ladina per una spesa complessiva di € 33.000,00

-         n. 268 del 25/05/06 con il quale, per far fronte alle esigenze della Divisione Risorse Umane, si autorizza la proroga per un anno del contratto a tempo determinato stipulato con la sig.ra Rita Troia Rossetti per una spesa complessiva di € 27.756,00

-         n. 269 del 25/05/06 con il quale si autorizza l’assunzione a tempo determinato, per un periodo di sei mesi e mezzo prorogabili, di un’unità di personale da assegnare alla Segreteria della Classe di lettere della Scuola, per una spesa prevista di € 15.050,00

-         n. 270 del 25/05/06 con il quale sono stati approvati i progetti presentati da giovani ricercatori della Scuola per un totale di € 66.920,00, ed è stato disposto il recupero della quota di stanziamento non utilizzata, pari a € 580,00, mediante storno dal capitolo 2/16/44 “Fondo giovani ricercatori” al capitolo 1/11/01 “Fondo di riserva”

-         n. 271 del 25/05/06 con il quale è stata affidata al dott. Claudio Capecchi la reggenza dell’ufficio di Direttore amministrativo della Scuola a decorrere dal 1° giugno 2006 e fino all’affidamento della titolarità dell’incarico di Direttore amministrativo

-         n. 275 del 26/05/06 con il quale è stata autorizzata la stipula di una convenzione-quadro con l’Università degli studi di Firenze per consentire lo svolgimento di attività di tirocinio formativo presso la Scuola Normale per gli iscritti ai corsi di laurea o di diploma e ai laureati del suddetto ateneo, ed è stato autorizzato lo svolgimento di un tirocinio per un iscritto al master in archivistica,biblioteconomia e codicologia.

   Il Consiglio direttivo ha ratificato inoltre il decreto direttoriale n. 262 del 24/05/06 con il quale è stato disposto lo storno di € 45.000,00 dal capitolo 1/11/1 “Fondo di riserva” al capitolo 3/17/1 “Trasferimenti alla biblioteca”

……………

Argomento:  Nomina del direttore del Centro per l’elaborazione informatica di testi e immagini nella tradizione letteraria

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di nominare la prof.ssa Lina Bolzoni quale direttore del Centro per l’elaborazione informatica di testi e immagini della tradizione letteraria della Scuola per il triennio 2006-2009, con decorrenza dal 10 luglio 2006.

……………

Argomento: Modifiche di statuto: esame osservazioni ministeriali e approvazione definitiva

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare le nuove modifiche allo Statuto della Scuola Normale come risultanti nella colonna destra dell’allegato facente parte integrante della presente deliberazione.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato che nelle more dell’emanazione dei nuovi regolamenti rimangano in vigore quelli esistenti, per quanto applicabili: in caso di incompatibilità della norma regolamentare con quella statutaria, il Consiglio autorizzerà a operare in deroga nella direzione indicata dallo Statuto.

……………

Argomento:  Modifiche al regolamento per la ripartizione dell’incentivo economico di cui al comma 1° dell’articolo 18 della legge n. 109/1994

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare le seguenti modifiche al “Regolamento per la ripartizione dell’incentivo economico di cui al comma 1 dell’articolo 18 della legge n. 109/1994” della Scuola:

- all’articolo 2, primo comma, è cassato il seguente periodo “la liquidazione viene effettuata ai soggetti aventi diritto, individuati all’art. 4 del presente regolamento, successivamente alla redazione dello stato finale e alla redazione del collaudo in corso d’opera, mediante provvedimento del Dirigente responsabile della Divisione gestione e sviluppo risorse tecniche”;

- all’articolo 4, il titolo “Criteri di ripartizione” è integrato nel seguente modo “Criteri di ripartizione e tempi di corresponsione”; allo stesso articolo è aggiunto un quinto comma recante il seguente testo: “Fermo restando quanto stabilito dall’art. 2, comma 2, la liquidazione dell’incentivo viene effettuata, con provvedimento del Dirigente responsabile della Divisione gestione e sviluppo risorse tecniche come segue:

a) ai soggetti di cui al comma 1 lett. b) e c) del presente articolo, successivamente all’adozione del progetto da parte della Scuola;

b) ai soggetti di cui al comma 1 lett. f) del presente articolo, successivamente alla stipula del contratto;

c) ai restanti soggetti individuati dal comma 1 del presente articolo, successivamente alla redazione dello stato finale e alla redazione del collaudo in corso d’opera”;

- all’articolo 6, è cassato il secondo comma che attualmente dispone “Fino a tale data trova applicazione il precedente regolamento emanato con decreto direttoriale n. 83 del 12 febbraio 2002”.

……………

Argomento: Rimodulazione anno 2006 della programmazione del fabbisogno di personale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

­         di approvare la rimodulazione 2006 del fabbisogno del personale amministrativo e tecnico secondo la proposta della Commissione per il personale riepilogata in allegato;

­         di autorizzare l’inserimento dei relativi dati nell’apposita procedura informatizzata PROPER e la loro trasmissione al MIUR entro il prossimo 30 giugno;

­         per dare copertura alla spesa nascente per il personale amministrativo e tecnico di ruolo a carico dell’esercizio finanziario corrente, di rendere indisponibile sul capitolo 1/2/14 “Fondo per eventuali assunzioni di personale amministrativo e tecnico e relativi contributi previdenziali e IRAP” la somma complessiva di € 112.380,00, autorizzando sin d’ora il Direttore, con successivi propri provvedimenti, a stornare le somme necessarie sui capitoli interessati dalle singole assunzioni;

­         di autorizzare il Direttore amministrativo della Scuola ad avviare le procedure per le assunzioni a tempo indeterminato previste nell’anno 2006 e a provvedere agli spostamenti interni del personale necessari per dare completa attuazione alla proposta della Commissione per il personale;

­         di autorizzare il Direttore amministrativo a provvedere alle assunzioni o ai rinnovi di personale amministrativo e tecnico a tempo determinato previste per il 2006 come indicate nell’allegato;

­         di autorizzare, per dare copertura alla spesa nascente per il personale amministrativo e tecnico a tempo determinato a carico del bilancio per l’esercizio finanziario corrente, l’impegno sul capitolo 1/2/4 “Stipendi al personale tecnico-amministrativo a tempo determinato e relativi contributi previdenziali ed IRAP” della somma complessiva di € 19.493,00.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di autorizzare il Presidente della delegazione di parte pubblica della Scuola a sottoscrivere la pre-intesa e il contratto integrativo di recepimento della stessa per la corresponsione dei compensi accessori per l’anno 2006.

……………

Argomento: Relazione annuale del Direttore amministrativo e dei dirigenti

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

­         di valutare la prestazione per il periodo gennaio 2005 – maggio 2006 del Direttore amministrativo nel 90% del raggiungimento del risultato;

­         di valutare la prestazione per l’anno 2005 del dirigente Capo di Gabinetto nell’85% del raggiungimento del risultato;

­         di valutare la prestazione per l’anno 2005 del dirigente responsabile della Divisione gestione e sviluppo risorse tecniche nell’80% del raggiungimento del risultato;

­         di valutare la prestazione per l’anno 2005 del dirigente responsabile della Divisione allievi nell’80% del raggiungimento del risultato.

……………

Argomento: Retribuzione di risultato personale di categoria EP – anno 2005.

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

- di approvare in via definitiva l’assegnazione del punteggio ai primi quattro parametri della scheda di valutazione operata dai responsabili delle strutture di afferenza del personale di categoria EP;

- di assegnare il punteggio relativo al parametro “gradimento da parte dell’utenza” per l’anno 2005.

- di autorizzare la corresponsione al personale di categoria EP dell’indennità di risultato relativa al 2005 in base al punteggio complessivo approvato dal Consiglio.

   Alla spesa relativa per la corresponsione della retribuzione di risultato agli aventi diritto pari ad un importo massimo onnicomprensivo di € 11.930,00 sarà fatto fronte con i fondi appositamente stanziati sul capitolo 1/2/13 “Trattamento accessorio al personale Elevate Professionalità e relativi contributi” del bilancio dell’esercizio finanziario in corso.

……………

Argomento: Fondazione Conservatorio Santa Chiara

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di nominare il prof. Luigi Ambrosio, il prof. Arturo Falaschi e il prof. Salvatore Settis, Direttore della Scuola, quali consiglieri di amministrazione della nuova Fondazione Conservatorio Santa Chiara, e di conferire delega al Direttore alla nomina del quarto consigliere spettante alla Scuola Normale.

……………

Argomento:  Acquisto immobile Piazza San Felice

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

­         di confermare la volontà di procedere all’acquisto dell’immobile di piazza San Felice dal Comune di Pisa, libero da persone e cose, con pagamento del prezzo in unica soluzione in sede di rogito del contratto di compravendita;

­         di impegnare la spesa complessiva di € 1.170.026,84 sul capitolo 2/13/3 “Fondi per l’edilizia universitaria” con contestuale rimodulazione del piano triennale delle opere pubbliche di cui alla delibera n. 26 del 30 novembre 2005, punto 9 – interventi di ammodernamento e messa a norma di edifici.;

­         di autorizzare il Direttore a intervenire, in nome e per conto della Scuola, nell’atto pubblico di compravendita, di cui allo schema non definitivo allegato, e nel successivo atto di constatazione dell’avveramento della condizione legale;

­         di accertare sul capitolo 6/16/1 “Recuperi e Rimborsi” l’entrata relativa alla quota, pari ai mesi di mancato utilizzo dell’immobile, di canone di concessione 2006 già pagato dalla Scuola per intero.

……………

Argomento: Immobile Fondazione Sansone

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di riconoscere alla Fondazione Emma e Giovanni Sansone, proprietaria dell’immobile già in uso al prof. Garin e sito in Firenze, Via Crispi n. 9, la somma di € 8.018,00 per l’uso che la Scuola ha fatto e sta facendo dell’immobile, dal mese di gennaio 2005 al mese di luglio 2006, e la somma di € 1.425,00 a titolo di quota parte (pari alla metà) delle spese condominiali relative all’appartamento in oggetto per il medesimo periodo.

   Alla spesa complessiva di € 9.443,00 sarà fatto fronte mediante impegno al capitolo 1/4/14 “Fitti locali e spese condominiali” opportunamente integrato con storno di pari importo dal fondo di riserva.

   Il Consiglio direttivo autorizza il Direttore a impegnare con proprio provvedimento la spesa necessaria agli oneri accessori e fiscali connessi al rapporto con la Fondazione al momento in cui essi saranno quantificati.

……………

Argomento: Servizio mensa sostitutivo – linee di indirizzo.

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di istituire una commissione temporanea, composta dal prof. Luigi Ambrosio, dal dott. Raffaele Giampietro, dal sig. Tullio Viola e dal dott. Claudio Capecchi, con l’incarico di esaminare le varie soluzioni possibili per istituire un servizio sostitutivo della mensa durante i lavori di ristrutturazione del collegio D’Ancona e di elaborare una proposta per il Consiglio direttivo.

……………

Argomento: Allievi: richieste di ammissione alla discussione della tesi di perfezionamento

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere la dott.ssa Silvia Landi, titolare di un posto di perfezionamento in Neurobiologia presso la Classe di scienze matematiche fisiche e naturali della Scuola nel triennio 2003 – 2005, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Neurobiologia”.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Emanuele Berti titolare di un posto di perfezionamento in Discipline filologiche, linguistiche e storiche classiche presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 1998/99 – 2000/01, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline filologiche, linguistiche e storiche classiche”.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere la dott.ssa Eleonora Mazzocchi, titolare di un posto di perfezionamento in Discipline storico-artistiche presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 2001/02 – 2003/04, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline storico-artistiche”.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere la dott.ssa Lisa Piazzi titolare di un posto di perfezionamento in Discipline filologiche, linguistiche e storiche classiche presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 2002/03 – 2004/05, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline filologiche, linguistiche e storiche classiche”.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere la dott.ssa Federica Pich titolare di un posto di perfezionamento in Discipline filologiche e linguistiche moderne presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 2001/02 – 2003/04, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline filologiche e linguistiche moderne”.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di ammettere il dott. Francesco Mores titolare di un posto di perfezionamento in Discipline storiche presso la Classe di lettere e filosofia della Scuola nel triennio accademico 2002/2003 - 2004/05, all'esame per il conferimento del diploma di perfezionamento in “Discipline storiche”.

……………

Argomento: Allievi: accordi per cotutela di tesi di perfezionamento

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione di cotutela con l’Université Paris Sud 11 Orsay (F) per la preparazione di una tesi su “Sistemi dinamici” a cura del dott. Luca Marchese, secondo quanto previsto dal testo allegato e di autorizzare il Direttore alla firma dell’atto apportando, nel caso lo ritenesse necessario, eventuali modifiche non sostanziali.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione di cotutela con l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi (F) per la preparazione di una tesi su “Il mito delle Riduzioni del Paraguay fra XVIII e XX secolo” a cura del dott. Fabrizio Melai, nelle versioni in lingua italiana e lingua francese, secondo quanto previsto dal testo allegato e di autorizzare il Direttore alla firma dell’atto apportando, nel caso lo ritenesse necessario, eventuali modifiche non sostanziali.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione di cotutela con l’Università di Zagabria (HR) per la preparazione di una tesi su “Lodovico Beccadelli e le arti visive” a cura della dott.ssa Tanja Trska, nelle versioni in lingua italiana e lingua inglese, secondo quanto previsto dal testo allegato e di autorizzare il Direttore alla firma dell’atto apportando, nel caso lo ritenesse necessario, eventuali modifiche non sostanziali.

……………

Argomento: Dichiarazione di intenti per l’istituzione di una European Graduate School for Ancient and Medieval Philosophy (EGSAMP)

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

- di approvare la Dichiarazione di intenti, allegata in lingua italiana e in lingua tedesca per l’istituzione di una European Graduate School for Ancient and Medieval Philosophy (EGSAMP), e di autorizzare il Direttore alla sottoscrizione della stessa.

- di delegare il prof. Francesco Del Punta a rappresentare la Scuola nell’incontro che si terrà nel prossimo mese di settembre 2006 a Colonia, nell’ambito della 35^ Kölner Mediävistentagung.

……………

Argomento:  Accettazione contributo e convenzione con la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato:

- di autorizzare l’accettazione del contributo che la Fondazione “Cassa dei Risparmi di Forlì” erogherà per la realizzazione del progetto dal titolo “Per un’archeologia del patrimonio: pratiche immateriali e beni visibili. Casi di studio romagnoli e toscani” condotto dal Laboratorio LARRTE della Scuola;

- di approvare il testo preliminare di convenzione allegato, autorizzando il Direttore ad approvare con proprio provvedimento eventuali modifiche e a sottoscrivere l’atto.

   L’entrata complessiva di € 231.000,00 sarà accertata per € 207.900,00 al capitolo 3/8/5 “Ricerca finanziata da altri enti del settore pubblico e privato – Classe di Lettere” e corrispondenti capitoli di bilancio degli esercizi finanziari successivi, e per € 23.100,00 al capitolo 6/17/2 “Rimborsi spese generali per convegni e convenzioni”; tale trattenuta sarà ripartita come segue:

­         il 30% pari a € 6.930,00, sarà destinata all’apposito fondo costituito per il finanziamento con entrate proprie delle spese soggette ai vincoli della legge finanziaria per il 2006, al capitolo 1/11/3 del bilancio per l’esercizio in corso;

­         il 30% pari ad € 6.930,00, al fondo per la produttività collettiva e individuale del personale tecnico e amministrativo al capitolo 1/2/9 del bilancio per l’esercizio in corso.

   La rimanente parte del 40%, pari ad € 9.240,00, sarà ripartita e destinata, con successivo provvedimento direttoriale, secondo le indicazioni che il direttore del Laboratorio LARRTE farà pervenire.

   La somma di € 207.900,00 sarà trasferita in parte spese sul capitolo 2/16/27 “Contratti, convenzioni e collaborazioni con enti del settore pubblico e privato – Classe di Lettere” e corrispondenti capitoli di bilancio degli esercizi finanziari successivi.

……………

Argomento: Convenzione per attività di ricerca con la Fondazione Musei Senesi

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione con la Fondazione Musei Senesi per l’affidamento alla Scuola dell’incarico di progettazione e realizzazione di un software dei siti museali, secondo quanto previsto nello schema allegato e ad autorizzare il Direttore alla firma dell’atto.

   L’entrata relativa al corrispettivo che la Fondazione verserà a fronte delle attività suddette, pari a € 25.000,00 sarà accertata per € 20.000,00 al capitolo 6/14/1 “Consulenze e convenzioni di ricerca per conto terzi”, per € 5.000,00, pari all’IVA, al capitolo 6/17/5 “IVA su cessione di beni e prestazione di servizi” e per € 5.000,00 al capitolo 6/17/2 “Rimborsi spese generali per convegni e convenzioni”: tale trattenuta sarà ripartita come segue:

-         il 30% pari a € 1.500,00, sarà destinata all’apposito fondo costituito per il finanziamento con entrate proprie delle spese soggette ai vincoli della legge finanziaria per il 2006, al capitolo 1/11/3 del bilancio per l’esercizio in corso;

-         il 30% pari ad € 1.500,00, al fondo per la produttività collettiva ed individuale del personale tecnico e amministrativo al capitolo 1/2/9 del bilancio per l’esercizio in corso.

   La restante parte del 40%, pari ad € 2.000,00, sarà ripartita e destinata con successivo provvedimento direttoriale, secondo le indicazioni che il direttore del Laboratorio LARRTE farà pervenire.

   La somma di € 20.000,00 viene trasferita in parte spese sul capitolo 2/16/45 “Spese per ricerche e studi conto terzi – Classe di Lettere” del bilancio per l’esercizio in corso.

……………

Argomento:  Convenzione con il Dipartimento di scienze storiche del mondo antico dell’Università di Pisa

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di una convenzione con il Dipartimento di scienze storiche del mondo antico dell’Università di Pisa, finalizzata a una collaborazione scientifica per l’approfondimento ed ampliamento dell’attività di ricerca congiunta relativa alla digitalizzazione e divulgazione del materiale epigrafico sud-arabico di cui al progetto “CSAI – Corpus of South Arabian Inscriptions”, secondo quanto previsto nello schema allegato e ad autorizzare il Direttore alla firma dell’atto.

   L’entrata relativa al contributo che il Dipartimento verserà per le spese di elaborazione, pari a € 5.000,00, sarà accertata per € 4.500,00 al capitolo 3/8/5 “Ricerca finanziata da altri enti del settore pubblico e privato – Classe di Lettere” e per € 500,00 al capitolo 6/17/2 “Rimborsi spese generali per convegni e convenzioni”; tale trattenuta sarà ripartita come segue:

il 30% pari a € 150,00, sarà destinata all’apposito fondo costituito per il finanziamento con entrate proprie delle spese soggette ai vincoli della legge finanziaria per il 2006, al capitolo 1/11/3 del bilancio per l’esercizio in corso;

il 30% pari ad € 150,00, al fondo per la produttività collettiva ed individuale del personale tecnico e amministrativo al capitolo 1/2/9 del bilancio per l’esercizio in corso.

   La restante parte del 40%, pari a € 200,00, è dstinata per metà all’apposito fondo costituito per il finanziamento con entrate proprie delle spese soggette ai vincoli della legge finanziaria per il 2006 e per la restante metà al fondo per il lavoro straordinario del personale tecnico e amministrativo del Centro Signum, della Segreteria Generale Organizzativa – Affari Generali e Legali, della Segreteria per la Ricerca, della Divisione Risorse Finanziarie e della Divisione Risorse Umane, in parti uguali tra le strutture.

   La somma di € 4.500,00 è trasferita in parte spese sul capitolo 2/16/45 “Spese per ricerche e studi conto terzi – Classe di Lettere” del bilancio per l’esercizio in corso.

……………

Argomento:  Accordo specifico con il Dipartimento di filologia classica dell’Università di Pisa

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare la stipula di un accordo specifico da sottoscrivere con il Dipartimento di filologia classica dell’Università di Pisa per una collaborazione nelle aree di ricerca di comune interesse nell’ambito della letteratura greca e della filologia classica, secondo quanto previsto nello schema allegato.

   Alla spesa annua di € 108.000,00, quale contributo omnicomprensivo che la Scuola corrisponderà all’Università di Pisa per le spese di ricerca, sarà fatto fronte mediante impegno al capitolo 2/16/27 “Contratti, convenzioni e collaborazioni con enti del settore pubblico e privato – Classe di Lettere” del bilancio per l’esercizio in corso, opportunamente integrato mediante storno di pari importo dal fondo di riserva, e sui corrispondenti capitoli del bilanci per i prossimi due esercizi finanziari.

……………

Argomento:  Adesione all’Institute for Complex Adaptive Matter (ICAM) per il Centro NEST

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare l’adesione della Scuola, per il Centro NEST del Laboratorio di Fisica, all’Institute for Complex Adaptive Matter (ICAM) di Los Alamos (USA) secondo quanto previsto nel “Memorandum of Understanding” e di autorizzare il Direttore alla firma dell’atto;

   Alla spesa derivante dalla predetta adesione, corrispondente alla cifra di USD 10.000 come determinabile al momento dell’effettivo pagamento quale quota annuale di sostegno ai costi istituzionali della rete, sarà fatto fronte mediante impegno al capitolo 2/16/1 “Laboratorio di fisica” del bilancio per l’esercizio finanziario in corso e corrispondenti capitoli dei bilanci per gli esercizi finanziari successivi.

……………

Argomento:  Incarico per attività di ricerca all’Istituto di scienze e tecnologie dell’informazione del CNR di Pisa

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di approvare l’affidamento di un incarico all’Istituto di scienze e tecnologie dell’informazione “A. Faedo” (CNR – Area Pisa) per la realizzazione di attività di ricerca, secondo quanto previsto nello schema allegato.

   All’onere complessivo di € 12.000,00 IVA compresa sarà fatto fronte mediante impegno sul capitolo 2/16/45 “Spese per ricerche e studi c/terzi – Classe di Lettere” del bilancio per l’esercizio in corso mediante impegno di € 6.000,00 sui fondi derivanti dall’entrata connessa alla convenzione con il MIBAC – Direzione generale per l’innovazione tecnologica e la promozione e di € 6.000,00 sui fondi derivanti dall’entrata connessa alla convenzione con il MIBAC – Dipartimento per i beni culturali e paesaggistici.

……………

Argomento: Rinnovo contratti di ricercatore a tempo determinato

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di rimandare l’argomento alla prossima seduta.

……………

Argomento: Prestazioni d’opera intellettuale

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di autorizzare lo storno di € 60.000,00 dal capitolo 1/11/3 “Entrate proprie” a integrazione del capitolo 1/1/17 “Comunicazione – WEB” al fine di consentire la stipula del contratto di collaborazione coordinata e continuativa, della durata di dodici mesi, con la dott.ssa Flavia Carrara per lo svolgimento dell’attività di collaborazione alla gestione e il coordinamento delle attività di stampa, di comunicazione e di rapporto con i media di competenza del Servizio Comunicazione Integrata dell’Ufficio di Gabinetto.

……………

Argomento: Varie ed eventuali

 

Il Consiglio direttivo ha deliberato di accogliere la richiesta avanzata dalla “Associazione ItPA” e di concedere il patrocinio della Scuola al congresso nazionale dal titolo “Italian Proteomic Association – ItPA” che si terrà a Pisa, presso l’Area di Ricerca del CNR, dal 2 al 4 luglio 2006.

……………

Il Consiglio direttivo ha deliberato di confermare l’interesse della Scuola Normale alla collaborazione scientifica con il CNR – Area della Ricerca di Pisa, l’Università di Pisa e la Scuola superiore di studi universitari e di perfezionamento “S. Anna” di Pisa, nel settore della biomedicina sperimentale per la costituzione di un “Model Animal Facility for Biomedical Research”, e di confermare gli impegni economici già presi dal prof. Maffei e dal prof. Falaschi.

…………….